Liam Gallagher: “Noel mi querelerà se diffondo filmati in cui canto gli Oasis”

Appena qualche giorno fa vi riferivamo dell’avvenuto completamento del documentario As It Was, come annunciato dallo stesso Liam Gallagher su Twitter. Oggi l’ex frontman degli Oasis è tornato a twittare. E lo ha fatto per informare i fan che il fratello Noel intende denunciarlo per una questione relativa allo stesso docufilm, che dovrebbe essere diffuso entro la fine dell’anno.

Ecco quanto ha scritto stamane Liam:

I’ve just been informed that I’ll be sued by the not so mighty little fella and his goons at ignition if I use any footage of me singing oasis yes oasis songs in AS IT WAS who’s bitter now eh ps Dya want a hand selling those tickets AS YOU WERE LG x— Liam Gallagher (@liamgallagher) February 18, 2019

“Sono stato appena informato che sarò querelato dal non così grande piccoletto e dai suoi scagnozzi della Ignition se uso materiale filmato di me che canto canzoni degli Oasis, sì, canzoni degli Oasis in As It Was. Chi è che serba rancore ora, eh? Vuoi una mano a vendere quei biglietti?